Le informazioni relative a pneumatici

Le  informazioni  più importanti  sui pneumatici, che dovete sapere

Qual è la corretta dimensione dei pneumatici per il mio veicolo ?

Per scegliere le gomme giuste per il vostro veicolo è necessario conoscere le dimensioni corrette su di loro. È possibile controllare il manuale del veicolo di produttore o il certificato di registrazione. Potete anche guardare il fianco di pneumatici montati sul veicolo.

185 - questa è la normale larghezza del pneumatico in mm

55 – il profilo-Valore espresso in percentuali che significa il rapporto tra l'altezza della spalle dello pneumatico (il posto dove leggiamo la misura dello pneumatico) e tra la larghezza del battistrada.

R – segnalazione di pneumatico radiale.

15 - La misura del cerchione in pollici, che corrisponde al diametro per il montaggio.

81 -L'indice di carico è un coeficiente che informa quale sia il massimo carico ammissibile sulla ruota guidando con la massima velocita ammessa dal produttore,in questo caso, 81 significa che il peso su una ruota non può superare 462 chili.

H - L'indice di velocità  significa che lo pneumatico è destinato all'uso con velocità massima fino a 210km/h.

Spiegazione dell'etichetta europea sugli pneumatici

Da 1 novembre 2012, su tutti gli pneumatici è stato apposto un adesivo con l'etichetta europea sugli pneumatici, che facilita il confronto tra pneumatici in termini di aderenza sul bagnato, consumo di carburante e rumorosità.

Risparmio di carburante  - La classificazione del risparmio di carburante è compresa tra A (la più economica) e G (la menoeconomica) su una scala con codice cromatico. La differenza tra una classificazione A e una G significa una riduzione del consumo di carburante fino al 7,5%*. In pratica, la scelta di pneumatici con classificazione A anziché di pneumatici con classificazione G potrebbe consentire di risparmiare circa 0,65 litri a 100 chilometri.

Aderenza sul bagnato- Per 'aderenza su bagnato' si intende la capacità di aderire alla strada quando è bagnata. La classificazione dell'aderenza su bagnato è compresa tra A (più breve spazio di frenata) e G (più lungo spazio di frenata).

Pochi metri possono fare la differenza in una situazione di emergenza. Questa differenza può arrivare fino a 30%*. Per un'autovettura che frena a fondo da 80 km/h, un treno di pneumatici con classificazione A fornirà uno spazio di frenata inferiore di 18 metri rispetto a un treno di pneumatici con classificazione F. 

Rumorosità- 

L'indice europeo misura le emissioni di rumorosità esterna dello pneumatico in decibel. Ci sono due valori che caratterizzano la rumorosità degli pneumatici:onde nere: da una a 3 onde;livello di rumorosità, che corrisponde alle onde dell'etichetta.

1 onda nera - silenzioso (3 dB o più al di sotto del limite europeo),

2 onde nere - moderato (tra la Comunità europea e il limite di 3 dB al di sotto)

3 onde nere -rumoroso (al di sopra del limite europeo)

 

Indice di carico e velocità

 Sulla spalla dello pneumatico,vicino alla dimesione si trova l´ indice di carico seguito dal´indice di velocità (per esempio 91V).

L'indice di carico (Li - load index, inglese) informa quale sia il massimo carico ammissibile sulla ruota guidando con la massima velocità ammessa dal produttore.

Controllare bene l'indice di carico secondo  la raccomandazione del produttore e il peso del veicolo.

Tutti e due di indici sono pubblicati sulla spalla dello pneumatico. È possibile trovare il grafico dettagliato con i più comuni indici di carico per il trasporto di passeggeri e di off-road auto e furgoni qui.

L'indice di velocità (Si – inglese, speed index) indica la velocità alla quale il pneumatico può trasportare un carico corrispondente al suo indice di carico nelle condizioni specificate dal produttore. La massima ammissibile velocità viene espressa tramite una lettera, per legge si devono montare pneumatici con capacità pari o superiori a valori trascritti alla carta di circolazione, più precisamente.

Controllare bene l'indice di velocità in base al potenziale del veicolo e il tuo stile di guida.Qui trova i più popolari  indici di velocità:xxxxxxx

L'indice di velocità Z  viene visualizzato su i pneumatici con limiti di velocità al di sopra del limite massimo. Per esempio quando la dimensione del pneumatico è 285/35ZR19 (99Y) e 99Y è tra parentesi in questo caso,il pneumatico potrebbe viaggiare con più di 300km/h.

Spiegazione delle marcature speciali

Accanto alla dimensione e all´ indice di velocità alcuni pneumatici presentano altri segni con le informazioni aggiuntive:

  XL (RF) – descrive un pneumatico rinforzato con maggiore capacità di carico.Per esempio è possibile disporre di dimensioni 205/55R16 91W o 205/55R16 94W XL. Nel primo caso , il pneumatico può portare 615kg mentre il secondo - 670kg.

 Run-flat-gli pneumatici del tipo Run-glat, dispongono di un sistema speciale che permette la continuazione del movimento nonostante la perdita di pressione.Per garantire la sicurezza in questo tipo di situazione, il pneumatico run-flat devono mantenere determinate velocità e parametri di distanza - max 80km/h per 80km.

Vari produttori utilizzano marchi diversi per la tecnologia run-flat  - RFT o EXT per la Bridgestone, SSR è utilizzato da Continental, ROF per Dunlop e Goodyear e ZP utilizzato da Michelin.

M+S-fango e neve - questo marchio si trova comunemente su gli  pneumatici  per tutte le stagioni, con auto-pulizia della battistrada e  la trazione media su terreni fangosi o con condizioni di neve.Questo non significa che il pneumatico con un tale marchio è un pneumatico invernale.Tutti gli pneumatici invernali portano questo marchio, ma ,il contrario non è vero .Il marchio M +S è il risultato della classificazione autonoma da parte dei fabbricanti.Esso può  essere trovato anche su gli pneumatici estivi,fuoristrada e tutti i terreni.

FR (MFS, FP, FSL) - flange rim protection significa :marcatura su gli pneumatici con bordo protettivo per il cerchione, la quale funzione è proteggere il bordo esterno del cerchione da lesioni meccaniche .Di solito i pneumatici con rapporto altezza sotto 55 hanno questa  protezione di cerchione , ma non è obbligatoria.È possibile un modello di pneumatico ad avere varianti con o senza protezione del cerchione sulla stessa dimensione.

Altre marcature speciali:

BSL - lettere nere incise.

BSW -scritte nere sulla spalla del pneumatico

OWL-informa che le lettere sulla spalla sono bianchi.

ORWL -Lettere bianche sporgenti e delineate

RBL -  lettere  nere incise.

RWL - lettere bianche  sporgenti.

TL - senza camera d'aria.

TT - pneumatico con camera d'aria.

outside (exterior, side facing outwards) -marcatura degli pneumatici asimmetrici

arrows -marcatura degli pneumatici direzionali

Omologati dei diversi produttori

Gli pneumatici omologati sono quelli che sono stati montati originalmente sull'automobile (Original Equipment - OE). Questi pneumatici sono spesso progettati specialmente per un dato modello di automobile.

  * - BMW

AO, AOE - Audi

"B" in a circle, B, B1, BL  - Bentley

C1 - Chrysler

F, K-1, K-2 - Ferrari

H-0, H-1 - Honda

H - Hyundai

J, "J" in a circle - Jaguar

LTS - Lotus

MGT - Maserati

MC, MC1 - McLaren

MO - Mercedes

MOE - Mercedes Extended runflat

N0...N6 - Porsche

R01, R02 - Audi Quattro

VW - Volkswagen

 

Data di fabbricazione dello pneumatico

La data di fabbricazione si trova alla fine del codice DOT che si trova sulla spalla dello pneumatico. Alla fine del codice sono disposti (di solito in ellisse) quatro cifre. Le prime due segnano la settimana nella quale è stato prodotto lo pneumatico, le prossime due l'anno di produzione.DOT – informazione che lo pneumatico corrisponde ai requesiti del Dipartimento Americano del Trasporto (Department Of Transport).

J3EX – codice che descrive il produttore, la fabbrica, la misura e il modello dello pneumatico, in questo caso segna uno pneumatico della marca Matador,
prodotto nella fabbrica Matador A.S., Puhov, Slovacchia.

4208 – segnalazione che riguarda la data di produzione, in questo caso lo pneumatico è stato prodotto nella 42° settimana del 2008.

 !!! Tutti i grandi fabbricanti come Bridgestone, Continentale, Dunlop e Goodyear, Michelin e Pirelli  garantiscono la qualità dei pneumatici per un periodo di  5 anni dalla data di produzione, quando essi vengono conservati in condizioni ottimali di stoccaggio (temperatura, umidità, posizione ecc.) !!!